Salvo il punto nascite di Valdagno

Niente chiusura per il punto nascite di Valdagno. L’assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, è stato incaricato dalla giunta di trasmettere la richiesta al Ministero, in deroga all’accordo Stato-Regioni del 2010 che stabilisce la chiusura sul territorio nazionale dei reparti di maternità con meno di 500 parti all’anno. Il reparto del San Lorenzo è salvo per la difficile posizione oro-geografica della zona.
Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Giancarlo Acerbi, che auspica che vengano presto messe in campo tutte le azioni per far sì che tale decisione non venga più messa in discussione. (Radio Vicenza)

Manifestazione pro punto nascite a Valdagno del giugno 2016
CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter