Sandrigo, a settembre torna la Festa del bacalà alla vicentina

A Sandrigo torna la Festa del bacalà alla vicentina. Si terrà dal 12 al 25 settembre e sarà caratterizzata dalle “Giornate Italo-Norvegesi”, grazie alla presenza di una cospicua delegazione di pescatori di Røst, l’isola norvegese dell’arcipelago delle Lofoten dove si pesca il merluzzo che, dopo essere stato essiccato con gelido vento, diventa stoccafisso. La nuova edizione, inoltre, proporrà due nuovi piatti a base di bacalà. “Sarà un momento di incontro anche per i tanti turisti che da tutta Italia vengono a farci visita e che possono così conoscere una tradizione culinaria secolare e al tempo stesso scoprire un territorio ricco di arte e cultura”, ha detto Fausto Fabris, presidente della Pro Sandrigo.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter