A Schio due marocchini hanno rubato lo stipendio di un operaio sudanese

Ieri i carabinieri di Schio hanno denunciato alla magistratura due marocchini, già conosciuti alle forze dell’ordine, per concorso in rapina. Si tratta di un 52enne residente a Calvene e di un 33enne residente Thiene.
I due hanno aggredito, lo scorso 14 novembre, un 41enne sudanese residente a Schio, rubandogli lo stipendio di 1200 euro frutto di un mese di lavoro di operaio.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter