Scomparsa a Ponte di Brenta una 18enne di Valdagno a Padova per lavorare come cameriera

I familiari non ne hanno più notizia da venerdì pomeriggio quando ha lasciato la casa della zia, residente a Ponte di Brenta (Padova). Si tratta di Ana Maria Tantuc, 18 anni, di Valdagno, che vive nella città laniera da anni con la famiglia. Si era recata a Padova per iniziare a lavorare come cameriera in un ristorante della città del Santo. Ma i genitori non sanno più nulla: la giovane non dà notizie di sé dall’altro ieri. Si è allontanata senza documenti per incontrare un’amica. La scomparsa è stata già denunciata ai carabinieri che ora indagano.

NELLA SERATA DI DOMENICA 15 OTTOBRE 2017 ANA MARIA HA TELEFONATO ALLA MADRE: ALLARME RIENTRATO!

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter