Taverna Aeolia: epilogo di una chiusura sofferta

In questi ultimi mesi stanno chiudendo le sedi di prestigiosi ristoranti, che hanno fatto la storia della ristorazione vicentina. Oggi diamo la parola a Luca Chemello, la cui famiglia si è occupata di
Aeolia Ristorante Costozza per più di trent’anni, ma che per ragioni indipendenti dalla sua volontà, si trova a dover trasferire altrove il proprio #knowhow e la propria #passione.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter