In Tim Cup-Coppa Italia il Vicenza si illude e perde con il Foggia 1-3

Arriva una sconfitta per il Vicenza Calcio in Tim Cup-Coppa Italia nel secondo turno con il Foggia che costa l’eliminazione dal torneo. I biancorossi hanno retto il confronto con i pugliesi per tutto il primo tempo e in parte anche nella ripresa. Ad aprire le marcature al 42esimo del primo tempo Mazzeo del Foggia che segna su azione. Nella ripresa al 52esimo minuto il Vicenza pareggia su rigore procurato dalla caduta in area del giovane Beruatto e battuto a rete da De Giorgio.
Al 67esimo rigore per i pugliesi: batte Mazzeo ma il pallone si stampa sulla traversa della porta difesa da Valentini.
Al 69esimo Mazzeo si fa perdonare dai suoi l’errore dal dischetto e segna il gol del sorpasso. Al 72esimo su azione va a rete anche Milinkovic per il Foggia che porta definitivamente in vantaggio la squadra ospite. Al menti la partita si chiude sul 1 a 3 tra un Vicenza calcio in deficit di preparazione e un Foggia decisamente di una categoria superiore che quest’anno ha conquistato la promozione in B.
CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter