A Tonezza 78enne scivola nel bosco cade da una roccia alta 5 metri e muore

Passate da poco le 17, il 118 di Vicenza ha allertato il Soccorso alpino di Arsiero per un incidente avvenuto in un bosco in prossimità del 24° tornante della vecchia strada che da Arsiero porta a Tonezza, poco prima dell’abitato. Durante una camminata, perso l’orientamento, due amici hanno intravisto la strada sottostante e hanno cercato di tagliare, scendendo tra gli alberi. Purtroppo in un punto ripido e con tratti ghiacciati uno dei due è scivolato per alcuni metri cadendo da un salto di roccia di altri 5. L’amico ha lanciato l’allarme e il luogo è stato raggiunto da una ventina tra soccorritori, vigili del fuoco e personale sanitario dell’ambulanza salendo verso l’alto, una volta attrezzato con corde fisse il percorso. Constatato il decesso dell’uomo, G.R., 78 anni, di Thiene (VI), ottenuto il nulla osta per la rimozione dalla magistratura, la salma è stata ricomposta e caricata in barella, per essere calata a valle e affidata al carro funebre. Sul luogo dell’incidente, il medico dell’ambulanza è stato colto da malore ed è stato subito imbarellato e trasportato nuovamente sulla strada per essere poi accompagnato per accertamenti all’ospedale, dopo essere stato visitato da un collega sopraggiunto con una seconda ambulanza. La strada era stata chiusa al traffico dai carabinieri per il rischio di caduta sassi durante le operazioni.(fonte: Soccorso Alpino e Speleologico Veneto)

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter