Ulss Pedemontana, l’Alto Vicentino chiede pari dignità

I sindaci della Conferenza del distretto n. 2 Alto Vicentino hanno votato all’unanimità l’ordine del giorno per chiedere alla Regione Veneto pari dignità tra gli ospedali che costituiscono la nuova Ulss 7 Pedemontana. Raccolta da tutti, dunque, la proposta del primo cittadino di Thiene. Nello specifico è stato posto l’impegno a vigilare sul mantenimento degli standard di qualità esistenti, sulla necessità di partecipazione al processo di programmazione dei servizi sanitari e sociali nel territorio, mediante la costituzione di appositi tavoli di confronto.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter