Ultima settimana per rinnovare gli abbonamenti della stagione 2017/2018 del TcVi

È iniziata il 6 luglio e proseguirà fino a venerdì 28 luglio la campagna rinnovo abbonamenti per la stagione artistica 2017/2018 del Teatro Comunale di Vicenza: un grande successo al botteghino che vede un aumento degli abbonamenti rinnovati, rispetto alla stagione precedente, di oltre il 25%. Benissimo anche la vendita dei biglietti per gli spettacoli fuori abbonamento (una programmazione che spazia dal teatro circo al musical, dalle danze folkloriche orientali all’operetta, dal gospel al cabaret con nomi molto noti della scena nazionale) triplicata rispetto alla stagione scorsa in queste prime settimane di campagna.

C’è tempo dunque fino a venerdì 28 luglio per rinnovare gli abbonamenti e acquistare i biglietti per gli spettacoli fuori abbonamento, acquisti che sarà possibile effettuare anche dal 12 al 16 settembre, dopo la chiusura estiva del Teatro. Il rinnovo degli abbonamenti e l’acquisto dei biglietti per i fuori abbonamento possono essere fatti via mail, indirizzando la richiesta a abbonati@tcvi.it per gli abbonamenti oppure a biglietteria@tcvi.it per gli spettacoli fuori abbonamento) via fax al numero 0444.236336, chiamando la biglietteria dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 13.00 allo 0444.324442, oppure recandosi di persona in biglietteria il giovedì dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Per i pagamenti sono accettati contanti, bancomat e carte di credito in biglietteria, mentre per chi rinnova telefonicamente, via fax o mail è possibile pagare con bonifico bancario da effettuare entro 5 giorni dalla data della prenotazione. I biglietti per gli spettacoli fuori abbonamento sono in vendita anche online sul sito www.tcvi.it, sull’AppTCVI e agli sportelli della Banca Popolare di Vicenza.

I nuovi abbonamenti saranno in vendita invece da martedì 26 settembre fino all’inizio delle stagioni, fino ad esaurimento dei posti disponibili (fino al 19 ottobre per la concertistica, al 6 novembre per la sinfonica, al 14 e 15 novembre per la prosa e al 25 novembre per la danza); partirà invece martedì 3 ottobre la vendita dei biglietti per gli spettacoli della stagione. Nuovi abbonamenti e biglietti per gli spettacoli potranno essere acquistati in biglietteria, on line sul sito www.tcvi.it; sarà possibile acquistare i biglietti anche in tutte le filiali della Banca Popolare di Vicenza e direttamente dalla AppTCVI.

La nuova stagione artistica, che coincide con i 10 anni dall’inaugurazione del Teatro, propone nelle sezioni “classiche” – danza, prosa, concertistica, sinfonica – spettacoli di grande richiamo e proposte di grande qualità, graditi ritorni di guest star in campo musicale (Murray Perahia tra tutti), compagnie di eccezionale levatura nel panorama della danza internazionale (Ballets Jazz de Montreal, Rioult Dance New York e lo spagnolo Victor Ullate Ballet), abbonamenti su misura per la prosa, formula vincente per un pubblico fidelizzato che potrà scegliere tra i migliori titoli della scena nazionale, con grandi interpreti (Claudia Cardinale, Luca Barbareschi, Marco Paolini, Elio De Capitani, Serra Yilmaz, Gioele Dix, Lucilla Giagnoni, solo per citarne alcuni), novità assolute come lo spettacolo “Night Circus” degli ungheresi Recirquel in prima nazionale a Vicenza a fine novembre, e ancora personaggi come Lorella Cuccarini, Massimo Lopez e Tullio Solenghi, francesco Vernia e Gabriele Cirilli negli spettacoli fuori abbonamento, oltre ai titoli dell’operetta e alle danze orientali per il primo giorno dell’anno. Una proposta ricca, quella del Teatro Comunale di Vicenza, con un cartellone ci oltre 60 date (12 spettacoli per la danza, 13 per la prosa, 13 per la concertistica, 7 per la sinfonica, 10 per i fuori abbonamento, più i progetti formativi e le residenze artistiche in fase di definizione), senza contare gli appuntamenti a Cinema e i nuovi eventi, in un calendario che da ottobre 2017 accompagnerà gli spettatori fino a maggio 2018.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter