Vicenza Calcio, ok agli stipendi. Appello di Variati

Trovato l’accordo per il pagamento degli stipendi del Vicenza Calcio. La scadenza del 26 giugno, dunque, verrà rispettata. Ora bisogna definire chi si farà carico della fidejussione che dovrà essere presentata entro fine mese per l’iscrizione al campionato di Lega Pro. Si tratta di 350mila euro. L’ad di Vi.Fin, Marco Franchetto, è fiducioso. Dopodiché potrà riprendere la trattativa con Boreas. Ieri, intanto, il sindaco Achille Variati ha lanciato un appello ai soci della finanziaria del club di via Schio. “Trovate l’accordo per salvare il Lane, non buttate 115 anni di storia – ha detto –. Questo è il momento della responsabilità. Diversamente, un fallimento rappresenterebbe una macchia indelebile”.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter