A Vicenza cani antidroga dei carabinieri nelle scuole e per ora un 17enne segnalato alla Prefettura

Nella mattinata di ieri venerdì 17 febbraio 2017, i Carabinieri del Nucleo Operativo e della Stazione di Vicenza, unitamente ad un’unità del Nucleo Cinofili di Torreglia, hanno operato un controllo per la prevenzione ed il contrasto dell’uso di sostanze stupefacenti presso gli istituti scolastici.

I militari hanno operato all’interno di un istituto ubicato in centro a Vicenza, ove hanno setacciato palmo a palmo le classi e grazie anche all’ottimo fiuto del cane Cyr, individuato uno studente in possesso di uno spinello: si tratta di un 17enne vicentino, il quale è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti.

Le attività di controllo, così come predisposto dal Comando Provinciale di Vicenza, proseguiranno nelle prossime settimane con diversi settori d’intervento in ambito urbano ed extraurbano.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter