Vicenza, stretta verso i nomadi sullo stazionamento

Firmata un’ordinanza che vieta lo stazionamento dei nomadi a San Pio X e nella zona est della città. Il provvedimento del Comune di Vicenza entra in vigore oggi ed è indirizzato a 12 persone che hanno creato “disagio e insicurezza nella cittadinanza per le condizioni igieniche e di pulizia dell’area”. Per quanto riguarda il campo nomadi di viale Cricoli, venerdì scorso è stato chiuso il contatore intestato al Comune, di conseguenza – ha detto il sindaco – “solo chi ha richiesto l’allaccio del singolo contatore collegato alla propria piazzola può avere l’acqua, gli altri rimarranno senza, come avviene per tutti i cittadini”. A giorni, infine, verrà revocata la concessione della piazzola ai nuclei familiari dei campi dei viali Cricoli e Diaz che non hanno pagato nemmeno una delle due rate del canone di affitto.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter