“Viva Verdi”, oggi alle 21 in piazza dei Signori la quattordicesima edizione

Lunedì 2 luglio torna in piazza dei Signori “Viva Verdi”, lo spettacolo di musica lirica ad ingresso libero giunto quest’anno alla quattordicesima edizione.
 
L’evento è stato presentato questa mattina in sala Stucchi a palazzo Trissino dal sindaco Francesco Rucco, dall’assessore alle attività produttive Silvio Giovine, dal direttore generale di Videomedia S.p.A. Claudio Cegalin e dal maestro Giuliano Fracasso.

“Ho un legame particolare con Verdi visto che ho studiato nella sua città e ritengo che sia una figura che rappresenta tutta l’Italia e, pertanto, da valorizzare – ha esordito il sindaco Francesco Rucco –. Anche quest’anno l’amministrazione comunale ha dato il suo sostegno all’organizzazione di questo evento, in collaborazione con Videomedia S.p.A. e con molti sponsor che ringrazio. Si tratta di un spettacolo che, riproposto da 14 anni, può considerarsi uno degli appuntamenti culturali più importanti della città”.

“Si tratta di un appuntamento incredibile per la nostra città, che riserverà moltissime sorprese  anche quest’anno – ha precisato l’assessore alle attività produttive Silvio Giovine –. La particolarità di Verdi, che ritengo il più patriottico dei compositori italiani, è di essere stato un artista di altissimo livello e “popolare” al tempo stesso. Grazie alla presenza degli sponsor, 800 persone potranno assistere gratuitamente ad uno spettacolo di elevata qualità che andrà in scena nel bellissimo salotto all’aperto del centro storico, ovvero piazza dei Signori”.  

Organizzato dal Comune di Vicenza e da Videomedia S.p.A. – società editrice di TvA, Telechiara e di www.ladomenicadivicenza.it – il concerto “Viva Verdi” avrà inizio puntualmente alle 21 e l’ingresso sarà anche quest’anno gratuito.
 
Il pubblico è invitato ad arrivare in piazza non oltre le 20.40, prima dell’ora di inizio per non disturbare le esecuzioni concertistiche. A partire dalle 20 si potranno occupare i circa 800 posti a disposizione, a cui vanno ad aggiungersi quelli riservati.

La gratuità dello spettacolo è garantita dal sostegno assicurato anche quest’anno dagli sponsor Cassa di Risparmio del Veneto, Intesa Sanpaolo, Confindustria Vicenza, FIS – Fabbrica Italiana Sintetici SpA, il Gruppo Serenissima Ristorazione e Sicit 2000 SpA, emanazione del comparto conciario della provincia. Importanti, sempre ai fini della possibilità di realizzazione dello spettacolo, i partner Aim Energy, Belluscio Assicurazioni, Fitt SpA, Studio legale Picozzi & Morigi, Gruppo Battistolli – Rangers, Telea Electronic Engineering Spl, Antonio Zamperla SpA e Coprim Srl.
 
Il Coro e Orchestra di Vicenza, diretti dal Maestro Giuliano Fracasso, accompagneranno i diversi momenti dello spettacolo scandito dalle presentazioni di Sara Pinna, musicista e conduttrice di TvA.
 
Come da tradizione, saranno eseguite le più famose arie di Giuseppe Verdi e di altri importanti compositori.
 
Sul palco, assieme a una sessantina di coristi e un’orchestra di 45 elementi, si esibiranno il soprano Francesca Manzo e il tenore Walter Fraccaro.
 
Lo spettacolo non sarà trasmesso in diretta televisiva. La registrazione della quattordicesima edizione di “Viva Verdi” andrà in onda su TvA Vicenza mercoledì 4 luglio alle 21, domenica 8 luglio alle 15.45 e mercoledì 15 agosto alle 21.
 
Su Telechiara sarà possibile rivedere il concerto mercoledì 24 luglio alle 21.
Nei mesi successivi verranno programmate ulteriori repliche.
 
TvA è visibile sul digitale terrestre al canale 10, su SKY e TIVUSAT al canale 832. Inoltre TvA è anche su internet www.tvavicenza.it e ha una propria App per smartphone e tablet. Telechiara è visibile al canale 14 del digitale terrestre e su internet www.telechiara.it.
 
Con il sito di streaming tv è possibile rivedere l’intera programmazione dell’emittente on-demand e, all’interno della sezione spettacoli, rivivere le atmosfere di “Viva Verdi”.
 
CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter